Manufacture

La necessità di perfezione ed innovazione e la cura del dettaglio ha spinto GaGà Milano ad aprire Manufacture GaGà S.A. con sede Svizzera.
Un passo necessario quanto naturale, nato dalla volontà di montare prestigiosi movimenti Swiss Made.

Una svolta per l'azienda, che è passata da essere un marchio di orologi originale, estroso e creativo, ad ottenere il giusto riconoscimento anche dal punto di vista tecnico, entrando a far parte a pieno titolo dell’olimpo dell’alta orologeria svizzera.

La Manifattura, infatti, raccoglie in sé tutte le fasi di fabbricazione degli orologi meccanici e non, della collezione GaGà Milano: dalla progettazione, passando per la produzione, fino ad arrivare all’assemblaggio.

Manufacture GaGà S.A. cura creazione ed assemblato del meccanismo Depa 98, movimento realizzato in esclusiva per GaGà Milano.
Il meccanismo, che garantisce al marchio una nuova identità, legata all’arte orologiera, viene sottoposto a continui e meticolosi controlli, grazie all’uso di apposite macchine di precisione, che ne garantiscono l’efficienza.

Sempre in primo piano, inoltre, è la continua ricerca di materiali innovativi e soluzioni tecniche, atte a rendere GaGà Milano sempre più competitiva sul mercato ed esteticamente impattante.

E’ in quest’ottica di continuo superamento dei propri obiettivi, che l’azienda ha presentato, in concomitanza con l’inaugurazione della Manifattura, la sua personale interpretazione del movimento tourbillon, montato sul modello iconico “manuale 48”, in oro rosa, ed impreziosito da un trionfo di diamanti bianchi su anse, lunetta, lato della cassa, fibbia e sulle cifre, mentre il quadrante è in pavé di diamanti neri.

Un punto di svolta fondamentale, che cambia nella sostanza il cuore delle creazioni GaGà, mantenendone intatti i tratti distintivi, tributo personale agli antichi orologi da taschino: la cassa dalle dimensioni importanti, sovrastata dalla bella corona al 12, alla quale la preziosa numerazione a rilievo dona un tocco di estro e modernità.